Ultima modifica: 2 luglio 2015

Patto educativo di corresponsabilità

Scarica il PATTO DI CORRESPONSABILITA’

PATTO DI CORRESPONSABILITÀ TRA SCUOLA E FAMIGLIA

Il Patto Formativo è la dichiarazione, esplicita e partecipata, degli impegni specifici che regolano l’operato dei membri della comunità scolastica. Esso si stabilisce tra gli insegnanti e le famiglie nel rispetto dei reciproci ruoli.

La Scuola s’impegna a:

  • Creare un clima relazionale di reciproca fiducia e un ambiente scolastico dove alunni, genitori ed insegnanti stiano bene con se stessi e con gli altri, nel rispetto delle proprie competenze e ruolo istituzionale;
  • Sviluppare le relazioni con tutte le realtà del territorio affidando alla scuola un ruolo centrale come comunità educante, capace di diffondere i valori della pace, della tolleranza, della responsabilità civile e del dialogo;
  • Considerare la scuola come un servizio in grado di rispondere ai bisogni degli utenti.
  • Considerare i genitori come protagonisti del processo educativo, con i quali dialogare e costruire un progetto di valori condivisi;
  • Considerare che l’alunno/a è centrale: l’organizzazione scolastica è orientata per imparare ad ascoltarlo, cogliere le domande ed interpretare i bisogni. e’ quindi fondamentale coinvolgere l’alunno/a nella costruzione di una risposta formativa personalizzata;
  • Costruire una scuola efficace (capace di raggiungere gli obiettivi educativi e di apprendimento che si è prefissata), efficiente (tesa a raggiungere il miglior risultato con il minimo costo) e in grado di avviare un processo di controllo e di verifica in modo da innescare un costante processo di miglioramento.

I docenti si impegnano a:

  • Elaborare una programmazione educativo-didattica che armonizzi il progetto formativo della scuola con la fisionomia delle singole classi e sia coerente con la specificità delle discipline e con gli orientamenti e le scelte individuali operate;
  • Motivare il proprio intervento didattico;
  • Esplicitare le strategie educativo-didattiche, gli strumenti di verifica, i criteri di valutazione.

Gli alunni si impegnano a:

  • Partecipare con impegno alle attività proposte;
  • Organizzare e svolgere il lavoro a casa;
  • Predisporre il materiale per il giorno successivo;
  • Tenere un comportamento rispettoso, responsabile e corretto nei confronti dei compagni, degli adulti e degli arredi.

I genitori si impegnano a:

  • Collaborare con gli insegnanti, in base alle proprie specificità, attitudini, risorse e tempo;
  • Motivare costantemente i propri figli all’ attività scolastica;
  • Dare il supporto necessario alla scuola, valorizzandola e favorendola nelle sedi opportune.

Scarica il PATTO DI CORRESPONSABILITA’